Registrazione  |  Login

lunedì, nov. 18 03:12

 
 

 
 
 
 
Cerca nel Blog
Archivio Blog
New_Blog
PNP - Campania
Benvenuti!
La sezione del nuovo sito di Progetto Prometeo dedicata alla nostra attività in Campania è a vostra disposizione. Potete contattarci o segnalarci argomenti d'interesse a

Per aderire, seguite la procedura completa di registrazione al sito. Per scrivere ad un membro in particolare di Prometeo in Campania, vedi i contatti a fondo pagina.


In primo piano:


Firefox 2

Add to Technorati Favorites

Blog Campania
Autore: Michele Di Mauro Creato: 06/12/2007 13.25
Il blog di Progetto Nazionale Prometeo - Campania

Fioroni Style
Scuola Da Michele Di Mauro il 31/12/2007 13.23

Esiste una nuova tendenza nel fare le leggi al Ministero della Pubblica Istruzione. Si chiama Fioroni Style. I nostri nonni la chiamavano "il vizio di far le cose a metà", ma la sostanza resta la stessa. Invece di fare provvedimenti seri, che costerebbero tempo e denaro, si fanno tante azioni che nell'immediato suscitano clamore mediatico ("il ministro ha cambiato la legge"), ma che nel medio e nel lungo periodo si rivelano assolutamente inutili. La riforma degli esami di stato è buona a metà; la riforma del sistema dei debiti formativi è buona a metà; l'ultimo decreto, quello che conferisce un bonus di punti ai test d'ingresso universitari, è una riforma finta. La riforma vera, quella che si sono scordati di fare, è di abolire i test. Abbiamo un Ministro dell'Istruzione che fa il Ministro a met ...

Commenti (3) Inoltre...

Grazie agli autotrasportatori!
Università Da Michele Di Mauro il 23/12/2007 19.01

Non avevo neanche finito di dirlo nell'ultimo intervento su questo blog che ne ho avuto la conferma lampante leggendo un articolo su Il Manifesto di venerdì 21 dicembre. L'università e la ricerca per il nostro Paese sono investimenti "a perdere", considerati di poco valore economico, sociale e politico. E' bastato lo sciopero degli autotrasportatori a dirottare 92 milioni di euro destinati agli enti di ricerca per soddisfare le richieste dei dimostranti. Richieste legittime, senza ombra di dubbio.  Ma l'atteggiamento del governo è significativo: se delle risorse andavano sacrificate per placare gli scioperanti, era necessario toglierle al settore al quale servono di meno. In questo modo sono sfumati 92 milioni di euro destinati al settore dell'università e della ricerca. Mi sembra superfluo aggiungere altri commenti ...

Commenti (2) Inoltre...

Meritocrazia, tolleranza e riforme
Libero Accesso Da Michele Di Mauro il 21/12/2007 13.33

La meritocrazia in Italia la vogliono in molti, ma la perseguono in pochi. A scanso di ogni possibile equivoco sull'argomento, chiariamo il concetto di merito. Definiamo meritevole in campo scolastico, nel mondo occidentale, colui il quale è degno di stima e di sostegno per i risultati che consegue in un determinato campo di studi, e la cui ricchezza intellettuale ed il valore del suo operato possono considerarsi patrimonio di un'intera società.  E' evidente, quindi, che il numero chiuso va esattamente contro questa concezione del "merito", essendo quest'ultimo un concetto di qualità e non di quantità: nulla preclude che possano esserci tantissimi meritevoli in una stessa disciplina. Un numero chiuso di meritevoli non esiste.
Il mercato del lavoro non può dettare la misura con la quale si decide il futuro di ...

Commenti (0) Inoltre...

Garibaldi
Libero Accesso Da Michele Di Mauro il 15/12/2007 15.58

Lunedì 17 dicembre comincerà la settimana co-gestita del liceo classico Garibaldi di Napoli. Noi di Progetto Prometeo saremo ogni giorno in una terza liceo diversa, fino a sabato. Racconteremo ai ragazzi della legge 264/99, delle direttive europee sul numero chiuso inesistenti e della violazione dei loro diritti. Speriamo che si incazzino di brutto. Riporto di seguito un intervento pubblicato sul mio blog dal titolo "Un settore improduttivo".

 
<< Voglio iniziare questo post con un invito forte: comperate u ...
Commenti (2) Inoltre...

Lettera di Antonio Di Pietro
La posta di Prometeo Da Michele Di Mauro il 14/12/2007 23.33
Technorati Profile

Un bel po' di tempo fa scrissi al Ministro Antonio Di Pietro del numero chiuso, facendo l'elenco delle varie assurdità ed incoerenze che lo caratterizzano. Certo, non è l'uomo nel ruolo giusto per fare qualcosa, ma è uno dei pochi politici onesti e disposti al dialogo che ci sono rimasti. E, di fatto, l'unico che mi abbia degnato di una risposta. Pubblico di seguito le sue poche e tuttavia così significative parole.

Gentile Michele,

Commenti (2) Inoltre...

Lettera a Nando Dalla Chiesa
Università Da Michele Di Mauro il 13/12/2007 12.40

Ho scritto una lettera al sottosegretario al Ministero dell'Università e della Ricerca Nando Dalla Chiesa. Come è intuibile, non ho avuto alcuna risposta. Vi invito tutti a scrivergli su sottosegretario.dallachiesa@miur.it . Riporto qui di seguito il testo della mia lettera.

Gent.mo sottosegretario Dalla Chiesa,

il mio nome è Michele Di Mauro, e le scrivo in qualità di responsabile regionale per la Campania dell'associazione "Progetto Nazionale Prometeo".

Commenti (0) Inoltre...

Libri, ladri e denunce
Università Da Michele Di Mauro il 12/12/2007 15.23
Una premessa a quest'intervento, di poche parole e scritta in nero, per ricordare tutti gli assassinati sul lavoro: è assurdo che un uomo debba morire nel momento in cui presta la sua vita a qualcun altro per poter garantire la sopravvivenza alla propria famiglia. Capitani d'industria, padroni, sfruttatori del lavoro in nero, fatevi un regalo di Natale: un bel carico di vergogna.
Qualche settimana fa si è verificato un episodio increscioso per certi versi, interessante per altri, che vorrei riportare con la massima serenità e pacatezza nei toni.
Commenti (0) Inoltre...

Medicina? No problem!
Libero Accesso Da Michele Di Mauro il 10/12/2007 15.25
Ormai mi sento un venditore di enciclopedie porta a porta. A forza di dire sempre le stesse cose ho assunto il tono cantilenante di chi non fa più caso a ciò che gli esce di bocca.
In relatà, a quello che dico, ci penso benissimo. Come è successo nella discussione innescatasi tra me ed alcuni colleghi di università l'altro giorno sul numero chiuso. Lo scambio di idee, come di consueto, è cominciato per colpa mia, ed ovviamente non me ne vergogno affatto.
E' partita la solita carrellata di argomentazioni sufficienti ma non necessarie per giustificare il quiz, così come non sono mancati i risolini di chi, test o non test, medico sarebbe diventato in ogni caso; perché, ricordiamo ...
Commenti (0) Inoltre...

Numero chiuso: fate come la Germania
Libero Accesso Da Michele Di Mauro il 07/12/2007 19.49
G. W. F. Hegel, filosofo tedesco
Georg Wilhelm Friedrich Hegel - Filosofo tedesco
 
Il popolo tedesco, per due volte reduce dai conflitti mondiali con sconfitte che definire disastrose sarebbe riduttivo, è riuscito in entrambi i casi a risollevarsi e a diventare uno degli stati più stabili, nonché una delle potenze economiche, maggiori del pianeta. Eppure, a leggere i giornali (quelli seri, si intende) sembrerebbe che anche loro, nell'università, abbiano qualcosa di italiano.
Il sistema d'istruzione tedesco pr ...
Commenti (0) Inoltre...

Contatti Campania

Attenzione! Qualsiasi contatto e-mail non riportato nel presente elenco è da considerarsi NON afferente a Progetto Prometeo Campania. Tutti coloro i quali dovessero ricevere e-mail con contenuti riguardanti l'Associazione da contatti qui non elencati sono tenuti a considerare tali messaggi inviati a titolo solo ed esclusivamente personale dal mittente.

 

Nuove Proposte di Prometeo

I tre punti di Progetto Prometeo

I seguenti punti, che puoi consultare, votare, commentare (usando il post "Nuove Proposte" - Roma 24 maggio 2008), sono delle proposte transitorie che Progetto Prometeo ha avanzato al Governo per una riforma del sistema d'accesso all'università. Questo vuol dire che noi chiediamo che vengano attuati i punti che stai per leggere solo in maniera provvisoria, per arrivare gradualmente ad un'università aperta a tutti i cittadini italiani, come previsto dalla nostra Costituzione. E' importante tenerne conto nella valutazione.

1. Eliminare il tetto massimo di posti a concorso
- Per i corsi di laurea ad accesso programmato, sono immatricolati tutti gli studenti i quali totalizzino un punteggio pari o superiore a 35 punti su 80
- Le domande di cultura generale debbono strettamente attenersi agli argomenti previsti dai programmi ministeriali


2. Ridurre i corsi di laurea ad accesso programmato
- I corsi di laurea ad accesso programmato vanno limitati tassativamente, mediante esplicito provvedimento dello Stato, a quelli previsti dalla legge 264/99, ovvero Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Medicina Veterinaria, Architettura, Scienze Infermieristiche

3. Graduatoria unica per tutti
- Presso ciascuna Facoltà, i candidati sono collocati in una graduatoria unica, la quale accorpi studenti comunitari e non comunitari. Per questi ultimi resta, in ogni caso, obbligatorio il superamento dell'esame di lingua italiana

All pollsCreate polls and vote for free. dPolls.com

Scarica e diffondi il volantino de "I tre punti di Progetto Prometeo" con DivShare.com

"Ora o mai più" tour

Tutte le tappe della Carovana di Prometeo. Scrivici per aggiungere la tua scuola al nostro itinerario


- Liceo Ginnasio Statale G. Garibaldi
Venerdì, 22 febbraio 2008 - ore 9.00
Via C. Pecchia 26, Napoli - Palestra dell'istituto

- Università degli Studi Federico II
RIMANDATA PER MOTIVI NON DOVUTI A PROGETTO PROMETEO
Sede Centrale: Corso Umberto I, Napoli - Aula Pessina

Video
Materiali e Sondaggi
Il Neon

Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.

 

In attesa di registrazione presso il Tribunale di Napoli

Collegamenti esterni
I caduti sul lavoro
da antoniodipietro.it

Sito di Michele Di Mauro


Free Tibet

Giù le mani dalla costituzione

Basta! Parlamento pulito

Firefox 2

Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy  

 Copyright (c) 2007-2008